* * * COMUNICAZIONE DI SERVIZIO * * *

Informo che la pubblicazione di nuove interviste è al momento sospesa a causa del poco tempo a disposizione per seguire il blog come meriterebbe, mi dispiace...
Invito comunque gli utenti a navigare sulle pagine alla ricerca di interessanti interviste, ad esempio questa (postuma) a Mario Giacomelli.

Mi scuso per l'inconveniente con gli affezionati lettori e (spero) a presto!
Ricerca personalizzata

martedì 15 luglio 2008

Fotografi nel web #42: Marcello Rapallino

Pubblicato su Dentro al Replay il 11/07/2008




Marcello Rapallino: chi è?
Una via di mezzo tra il fotoamatore ed il semiprofessionista... la fotografia non costituisce il mio lavoro precipuo ma da tempo collaboro con agenzie e realizzo servizi ricevendone soddisfazioni e gratificazioni.

Quando hai iniziato a fotografare?
Da giovane, ormai molti anni fa essendo alla soglia dei 50 anni... come tutti con una macchina paterna poi passando a scattare migliaia di diapositive nei viaggi della mia giovinezza. Con la sedentarietà il legame con i fotoclub e l'amore per il bianconero, per la foto maggiormente pensata e curata. Infine la conoscenza con professionisti del settore della moda ed il mio ingresso nel rutilante mondo del fashion.

Quale genere ti piace maggiormente fotografare?
"Ephemera"... l'effimero... la bellezza che svanisce nell'attimo ed in quell'attimo va colta...

Hai fatto qualche corso di fotografia?
Una settimana full-immersion a Milano vinta in un concorso a portfolio.

Quali sono i fotografi del passato e del presente che più apprezzi?
Del presente Peter Lindbergh, Steven Meisel, Fabrizio Ferri, Solve Sundbo, Patrick Demarchelier, Anne Leibowitz. Del passato Arthur Elgort, Avedon, Jeanloup Sieff, Herb Ritts. Poi da vecchio bianconerista... il grande Ansel Adams di cui conservo gelosamente la trilogia dei suoi libri didattici. Infine professionisti conosciuti direttamente di cui ammiro estremamente i lavori: Alberto Buzzanca, Luca Patrone, Francesco Santori.

Che attrezzatura fotografica hai usato nel passato, e quale stai attualmente utilizzando?
Da tempo scatto in analogico con una Contax (attualmente una 167) con ottiche Zeiss (28,50,85 135); in digitale ho recentemente acquistato una Fuji S5pro con ottiche Nikon (zoom basic, 50 ed a breve 85).

Qual è lo scatto al quale sei particolarmente legato?
Questa foto fu premiata nell'ambito dell'international contest della prestigiosa rivista francese "Photo"; pubblicata, apprezzata, anche se non al top per alcuni difetti... realizzata con Sarah Rollandi modella tra le predilette.


Quali sono i tuoi progetti attuali e quali quelli per il futuro?
Attualmente sto lavorando ad un progetto estremamente gratificante. Realizzerò, per un ente no-profit (sport and show for children), un calendario con finalità benefiche. Non sarà il consueto calendario di glamour ma una sorta di redazionale di moda dove le modelle (in abiti eleganti) posano negli scorci stupendi di Genova, la mia città e, per mio inciso, la più bella al mondo... essendo molto legato a Genova ed alla Liguria in generale... 'absit iniuria verbis' per i lettori di altre città.

Hai mai esposto le tue immagini in mostre fotografiche personali o collettive?
Sì, certo... diverse mostre individuali o collettive (con il mio vecchio fotoclub "L'angolo di Genova")... da tre anni con grande soddisfazione è nato Springshots (www.springshots.com), un gruppo che riunisce cinque fotografi con finalità di mostra itinerante per l'Italia. Siamo al terzo anno con sei esposizioni alle spalle e diverse in cantiere. Il gruppo è formato da Alberto Buzzanca, Luca Patrone, William Di Lauro, Marco Guidi e dal sottoscritto...

Hai mai avuto riconoscimenti in concorsi fotografici o pubblicazioni delle tue foto su libri o riviste?
Diverse volte... su Photo France, American Photo le più soddisfacenti.


Quanto tempo dedichi alla fotografia?
Cerco dedicarvi il mio tempo libero con 3/4 shootings al mese quando posso; al ritocco ed ai contatti su internet dedico le serate libere.

Raccontaci un episodio curioso o simpatico durante una sessione fotografica.
In particolare non saprei... in generale i multi shootings con gli amici, giornate in location esterne cercando di creare qualcosa di originale.

Quando rivedi i tuoi vecchi scatti cosa pensi?
A volte l'autocompiacimento per la mia evoluzione; a volte melanconia perché testimonianza del tempo che scorre.

Dove sono pubblicate, sul web, le tue foto?
www.marcellorapallino.net (il mio sito personale in procinto di restyling) e www.myspace.com/mrapallino, oltre che sul sito del gruppo Springshots.

Un pensiero a chi si avvicina ora al mondo della fotografia.
Divertirsi, trovare il piacere nello scattare, nel creare ed ideare...









Fotografie: © Marcello Rapallino

Vuoi chiudere con un saluto o un ringraziamento?
Indubbi ringraziamenti a chi è stato un esempio ed un aiuto prezioso... il gruppo di Springshots, Francesco Santori, Simone Foggini di Bestmodels... in particolare Alberto Buzzanca e Francesco Santori fotografi professionisti sempre disponibili ad un consiglio, a giuste e sacrosantemente utilissime critiche... Luca Patrone, Marco Guidi, William Di Lauro, Enrico Odano, Paolo Inselvini... con cui scatto appena possibile... tutti fotografi ma soprattutto amici. E poi, ovviamente, a tutte le modelle che assecondano le mie idee fotografiche...

Nessun commento:

Posta un commento