* * * COMUNICAZIONE DI SERVIZIO * * *

Informo che la pubblicazione di nuove interviste è al momento sospesa a causa del poco tempo a disposizione per seguire il blog come meriterebbe, mi dispiace...
Invito comunque gli utenti a navigare sulle pagine alla ricerca di interessanti interviste, ad esempio questa (postuma) a Mario Giacomelli.

Mi scuso per l'inconveniente con gli affezionati lettori e (spero) a presto!
Ricerca personalizzata

martedì 15 luglio 2008

Fotografi nel web #32: Paolo Corradini

Pubblicato su Dentro al Replay il 03/06/2008




Paolo Corradini: chi è?
Un fotografo per passione pura.

Quando hai iniziato a fotografare?
Sono circa 12 anni che questa passione si è accesa ed è diventata sempre piu’ potente grazie al digitale ed allo scambio di idee e confronti sul web.

Quale genere ti piace maggiormente fotografare?
Mi piace molto l’architettura moderna, impazzisco a scegliere e creare composizioni originali, ma anche la foto di strada dove non deve mai mancare l’elemento umano.

Hai fatto qualche corso di fotografia?
No nessun corso specifico se non due stage workshop in occasione di Umbria jazz, specifici sulla ripresa della musica live ma non solo.

Quali sono i fotografi del passato e del presente che più apprezzi?
Helmut Newton (è stata un’emozione vedere le sue opere e le sue macchine fotografiche alla fondazione a Berlino... una visita che consiglio) e Cartier Bresson, il classico dei classici ovviamente.

Che attrezzatura fotografica hai usato nel passato, e quale stai attualmente utilizzando?
Sono partito con una Canon EOS400 analogica... per poi passare al digitale ora con Nikon D80.

Qual è lo scatto (o gli scatti) al quale sei particolarmente legato?
"In viaggio con se stessi": scattata a Londra è stata la cartolina di una mia mostra e poi è stata pubblicata su un libro inglese di Duncan Evans "Estreme lighting condition in digital photography".



"Gioco alla luce": in assoluto la mia foto più apprezzata nel web che è anche stata pubblicata come recensione sul MediaWorld magazine di marzo 2007.


Quali sono i tuoi progetti attuali e quali quelli per il futuro?
Spero di realizzare una collettiva importante a Roma per novembre, e preparare un progetto innovativo di mostra... ma top secret per ora!

Hai mai esposto le tue immagini in mostre fotografiche personali o collettive?
Si, ho fatto diverse collettive e anche personali, l’ultima a febbraio: "Vidas", vite e volti da Cuba.

Hai mai avuto riconoscimenti in concorsi fotografici o pubblicazioni delle tue foto su libri o riviste?
Sono stato finalista con tre foto al concorso Arte Mondatori sezione fotografia nel 2001, ed ho avuto anche alcune pubblicazioni su cataloghi di collettive.

Quanto tempo dedichi alla fotografia?
Quando ne ho voglia, non necessariamente giro con la macchina fotografica sempre... fondamentale, ovviamente, quando viaggio.

Raccontaci un episodio curioso o simpatico durante una sessione fotografica.
Ho fatto delle foto ad una bambina di otto anni su commissione della madre... beh, si è rilevata la modella più disinibita che c’é, mi proponeva lei le pose, e addirittura mangiando il gelato ha fatto finta di sporcarsi il labbro per fare una posa più originale... troppo divertente!

Quando rivedi i tuoi vecchi scatti cosa pensi?
Ce ne sono alcuni ai quali sono molto legato, altri li vedo immaturi... o meglio noto i difetti... il bello della foto è che sei in continua evoluzione e sarà banale, ma lo scatto migliore lo dovrai sempre fare!

Dove sono pubblicate, sul web, le tue foto?
www.paolocorradini.it ci sono poi, sul mio piccolo, sito link ad altri miei spazi web.

Un pensiero a chi si avvicina ora al mondo della fotografia.
La fotografia deve avere un’anima, non si basa su dati tecnici e bisogna avere la sensibilità per poter catturare un’immagine.









Fotografie: © Paolo Corradini


Per concludere, a chi vuoi lasciare un saluto o un ringraziamento?
Un saluto ai tanti amici del web e a tutte le persone speciali che mi sono attorno… e chi mi ha reso “fortunello” in tanti momenti.
Grazie, un caro saluto, buone foto e buoni sentimenti a tutti!

Nessun commento:

Posta un commento