* * * COMUNICAZIONE DI SERVIZIO * * *

Informo che la pubblicazione di nuove interviste è al momento sospesa a causa del poco tempo a disposizione per seguire il blog come meriterebbe, mi dispiace...
Invito comunque gli utenti a navigare sulle pagine alla ricerca di interessanti interviste, ad esempio questa (postuma) a Mario Giacomelli.

Mi scuso per l'inconveniente con gli affezionati lettori e (spero) a presto!
Ricerca personalizzata

martedì 15 luglio 2008

Fotografi nel web #03: Paola Casali

Pubblicato su Dentro al Replay il 21/01/2008




Paola Casali: chi è?
Sono una che fotografa per professione e per passione...

Quando hai iniziato?
Da ragazzina.

Quale genere ti piace maggiormente fotografare?
Mi piace fotografare le persone, quindi ritratto e reportage, ma mi piace molto anche lo still life.

Hai fatto qualche corso di fotografia?
Si.

Quali sono i fotografi del passato e del presente che più apprezzi?
Tra i maestri della fotografia mi piacciono molto Hernry Cartier-Bresson e Salgado.
Tra i giovani fotografi Alex Maioli, Francesco Zizola, Lorenzo Castore, Paolo Pellegrin per i reportage; per i ritratti
Greg Gorman e poi tanti, tanti altri.


Che attrezzatura fotografica hai usato nel passato, e quale stai attualmente utilizzando?
Hasselblad, Nikon meccaniche. Ora: Nikon D2X, D300, Holga.

Qual è lo scatto al quale sei particolarmente legata?
Questa: è un bimbo rom, dopo varie ore che giravo per il campo nomadi in cui viveva, o vive ancora, non so, mi si è avvicinato porgendomi un mazzo di fiori raccolti in un prato adiacente il campo. Mi ha intenerito e commosso.


Quali sono i tuoi progetti attuali e quali quelli per il futuro?
Attualmente lavoro molto su ritratti di donna. Per il futuro ce ne sono tanti, tra cui il nudo maschile :-)

Hai mai esposto le tue immagini in mostre fotografiche personali o collettive?
Si, ho esposto sia in personali che collettive.

Hai mai avuto riconoscimenti in concorsi fotografici o pubblicazioni delle tue foto su libri o riviste?
Le mie foto sono state pubblicate su quotidiani, su riviste internazionali, su copertine di libri, di cd musicali e su alcuni libri fotografici.

Quanto tempo dedichi alla fotografia?
Molto, anche se poi ci sono dei momenti in cui sento il bisogno di fermarmi.

Quando rivedi i tuoi vecchi scatti cosa pensi?
Bella domanda! Alcuni rimangono nel cuore perchè sono legati ad emozioni personali, altri col tempo mi piacciono di meno.

Dove sono pubblicate, sul web, le tue foto?
Un pensiero a chi si avvicina ora al mondo della fotografia.
La passione per la fotografia, se profonda e genuina, ripaga sempre l'impegno e le energie investite, ma bisogna avere anche tenacia e determinazione per poter ottenere qualche gratificazione.






Fotografie: © Paola Casali

Nessun commento:

Posta un commento