Comunicazione di servizio: il blog non è più attivo e aggiornato dall'11 aprile 2013

Informo che la pubblicazione di nuove interviste è al momento sospesa a causa del poco tempo a disposizione per seguire il blog come meriterebbe, mi dispiace...
Invito comunque gli utenti a navigare sulle pagine alla ricerca di interessanti interviste, ad esempio questa (postuma) a Mario Giacomelli.

Mi scuso per l'inconveniente con gli affezionati lettori e (spero) a presto!
Ricerca personalizzata

venerdì 17 giugno 2011

Fotografi nel web #153: Kristina Gi



Kristina Gi: chi è?
In questa presentazione voglio parlare di me in terza persona, come se lo facesse un presentatore in un programma televisivo o un amico durante una chiacchierata con dei conoscenti: Kristina Gi è una studentessa universitaria di Torino, da poco laureata presso l'università di Psicologia di Torino e che continua i suoi studi specialistici nella medesima facoltà. Kristina ha una passione per la fotografia che nutre fin da quando era bambina e questa stessa passione è stata tramandata dalla mamma, la quale l'ha sempre instradata (nonchè immortalata) verso questo bellissimo hobby. E' una fotografa per passione e non per lavoro... sono due cose diverse. La passione ti fa crescere, ti ispira, nutre ogni tua idea mentre il lavoro spesso può stancarti, stufarti e farti prendere l'euforia iniziale che contraddistingueva ogni tua attività. Il vero nome è Cristina, con la "C", ma lei stessa ha sempre pensato che la "K" potesse dare un tono più artistico, estroso se vogliamo, al nome stesso; "Gi" invece riprende le prime due iniziale del suo cognome.

Quando hai iniziato a fotografare? Hai fatto qualche corso di fotografia?
La mia passione per la fotografia è stata da sempre presente; ricordo nelle gite scolastiche gli innumerevoli scatti a paesaggi o compagni di scuola e, fortunatamente, la maggior parte erano un vero successo. Posso dire però di aver iniziato a scattare "professionalemente" all'incirca da 2 annetti. Ho seguito un corso prima... e tanta esperienza personale poi... non si diventa dei bravi fotografi dell'oggi al domani. Per crescere professionalmente bisogna provare, sbagliare, correggersi ed autocriticarsi.

Quale genere ti piace maggiormente fotografare?
Come generi prediligo tutto ciò che è glamour, la foto di moda mi piace parecchio così come i ritratti che sono un mio chiodo fisso. Ultimamente, dopo tanti scatti e shooting vari con modelle, mi sto dando ai landscape, (non solo della mia bella Torino...), ed alla fotografia macro.

Quali sono i fotografi del passato e del presente che più apprezzi?
Per quanto riguarda i fotografi del passato sicuramente Helmut Newton, un genio dal quale prendere esempio. Come fotografi del presente, invece, ho una particolare predilezione per Oliviero Toscani, amo la sua creatività ed il saper rendere unico ed inimitabile ogni scatto, davvero sensazionale.

Che attrezzatura fotografica hai usato nel passato, e quale stai attualmente utilizzando?
Attualmente sto usando una Canon EOS 500D, una macchina fotografica molto semplice ma che dà grandi soddisfazioni. In passato usavo spesso le macchine fotografiche usa e getta... ero ancora piccola e prediligevo la comodità (qualora l'avessi persa, non era cosa grave...). A volte però, uso ancora la vecchia Yashica di mia mamma... il fascino della pellicola è unico!!

Qual è lo scatto al quale sei particolarmente legata?
Sono sempre molto critica con me stessa (e non solo fotograficamente parlando...); tra gli scatti che prediligo ci sono vari landscape che si possono trovare nella homepage del mio sito (www.kristinagi.com) e poi diverse foto a modelle che hanno posato per me.

Quali sono i tuoi progetti attuali e quali quelli per il futuro?
Attualmente ho in cantiere l'ampliamento delle mie esperienze professionali, così come quello delle conoscenze, laurearmi nella specialistica scelta e cercare di godermi ogni attimo, senza precludermi opportunità.

Hai mai esposto le tue immagini in mostre fotografiche personali o collettive?
No, non ho mai esposto ma penso che in un futuro lo farò!

Hai mai avuto riconoscimenti in concorsi fotografici o pubblicazioni delle tue foto su libri o riviste?
Mi è stata fatta un'altra bellissima intervista per un sito della mia città, Torino: IloveTurin

Quanto tempo dedichi alla fotografia?
Cerco di dedicare alla fotografia il giusto tempo; gli impegni quotidiani sono sempre tanti e costanti ma non appena ho un attimo di tempo o sono tranquilla con gli esami universitari, ogni occasione è buona per scattare.

Quando rivedi i tuoi vecchi scatti cosa pensi?
Li guardo e capisco che l'esperienza ed il tempo aiutano a maturare, a crescere!!

Dove sono pubblicate, sul web, le tue foto?
Il mio sito internet è: www.kristinagi.com, lì si possono trovare informazioni su di me, le mie esperienze professionali costantemente aggiornate ed una sezione blog "RaccontandoSI" dai contenuti polivalenti.

Un pensiero a chi si avvicina ora al mondo della fotografia.
Più che pensiero, vorrei dare un consiglio... Con l'avvento delle digitali tutti si pensano fotografi ma, come ho già precedentemente detto, non si diventa fotografi dall'oggi al domani. Un bravo maestro che dia dei saggi consigli è essenziale per maturare professionalmente.








Fotografie: © Kristina Gi


Vuoi concludere con un saluto o un ringraziamento?
Saluto tutte le persone che credono in me, che mi supportano e sostengono... in primis la mia mamma.
Buona vita a tutti...

Le interviste ai "Fotografi nel Web" sono una rubrica del blog: Dentro al Replay

Nessun commento:

Posta un commento