* * * COMUNICAZIONE DI SERVIZIO * * *

Informo che la pubblicazione di nuove interviste è al momento sospesa a causa del poco tempo a disposizione per seguire il blog come meriterebbe, mi dispiace...
Invito comunque gli utenti a navigare sulle pagine alla ricerca di interessanti interviste, ad esempio questa (postuma) a Mario Giacomelli.

Mi scuso per l'inconveniente con gli affezionati lettori e (spero) a presto!
Ricerca personalizzata

martedì 15 luglio 2008

Fotografi nel web #29: Francesca Guadagnini (aEnima)

Pubblicato su Dentro al Replay il 22/05/2008




Francesca Guadagnini (aEnima): chi è?
Sono fotografa per passione, se fotografa mi posso definire...! Mi piace moltissimo la fotografia e ammetto che mi piacerebbe lavorare nel campo; per ora ho lavorato solo come assistente al Ravenna Festival e collaboro per un mensile free-press: BLOGmag. Comunque, sono una studentessa che si prende troppo tempo libero...

Quando hai iniziato a fotografare?
Quando avevo 15/16 anni circa, con la mia prima digitale compatta. Pessima macchinetta ovviamente, ma mi divertivo tantissimo e soprattutto mi ha permesso di avere un sacco di ricordi. Però, se dovessi dire da quando fotografo realmente, direi un anno al massimo, quando è diventata una passione vera e propria e ho comprato una reflex :)

Non solo fotografa, ma anche blogger...
Blogger sì, ma non troppo, il mio blog è la classica discarica di pensieri personali, i diari cartacei sono troppo polverosi e ingombranti... Non tratto argomenti particolari nei post, scrivo quando mi passa qualche pensiero per la testa o semplicemente mi devo sfogare.

Quale genere ti piace maggiormente fotografare?
Adoro tutto ciò che è geometrico! Infatti fotografo un sacco di finestre e porte... Ma la cosa che mi appassiona di più è la simmetria, soprattutto nell'architettura; l'obiettivo che preferisco è un grandangolo. Mi piacciono molto anche i ritratti, specialmente se spontanei.

Hai fatto qualche corso di fotografia?
No, direi che il miglior corso è sperimentare sempre e non farsi scrupoli nel pubblicare foto.

Quali sono i fotografi del passato e del presente che più apprezzi?
Tantissimi, ma se dovessi citare i più geniali direi Doisneau, Bresson, LaChapelle e Dragan, ammiro tantissimo i suoi ritratti.

Che attrezzatura fotografica hai usato nel passato, e quale stai attualmente utilizzando?
Nel passato nessuna, a parte qualche digitale compatta. Attualmente ho una Canon Eos 350D come macchina, e come obiettivi il classico 18-55, un 50mm, un 10-20 Sigma e un 55-200 sempre Sigma, che però uso poco. Ah! e l'immancabile Manfrotto!

Qual è lo scatto (o gli scatti) al quale sei particolarmente legata?
Sono affezionata molto a questo perché è una delle poche foto che non mi stanca mai e mi dà sempre soddisfazione.



A questo perché è il mio primo mirror: mi ha fatto scoprire il mio occhio per le simmetrie.


...e come terzo direi questo, fatta con una digitale, mi trasmette molta serenità.



Quali sono i tuoi progetti attuali e quali quelli per il futuro?
Attualmente nessuno a parte Camera Oscura su Flickr,
ma in generale continuo a scattare giorno per giorno e senza tecniche particolari. Per il futuro spero di imparare bene a scattare su pellicola, credo che sia molto più soddisfacente, anche grazie all'attesa per lo sviluppo del rullino :)

Hai mai esposto le tue immagini in mostre fotografiche personali o collettive?
Ho partecipato ad un concorso di fotografia digitale, a Faenza, non c'era nessun tema particolare. Fra le mie è stata esposta solo una foto. Ho inviato anche una decina di foto ad una mostra temporanea ("All Photographers Now!") al Musée de l'Elysée a Ginevra, il tema era la fotografia amatoriale.

Hai mai avuto riconoscimenti in concorsi fotografici o pubblicazioni delle tue foto su libri o riviste?
BLOGmag, il giornale free-press per cui collaboro ne ha pubblicate 3 nel numero di Aprile,
ma mi erano state commissionate. Probabilmente una mia foto verrà usata come copertina di un libro sulla realtà virtuale, ma non è niente di certo e incrocio le dita!

Quanto tempo dedichi alla fotografia?
Ogni volta che esco di casa e porto la macchina con me, ovvero molto spesso. Diciamo più o meno 2 ore al giorno, contando anche post-produzione, riviste e Flickr.

Raccontaci qualche episodio curioso o simpatico durante una sessione fotografica.
Beh, la prima volta che ho aperto un cavalletto ho impiegato 15 minuti per capire come funzionava. Un'altra volta ho fatto girare in cerchio una mia amica per un sacco di tempo, quando s'è fermata è quasi caduta per terra!

Quando rivedi i tuoi vecchi scatti cosa pensi?
Penso a perché ho scelto quel soggetto, dov'ero, con chi, e ogni volta che me lo chiedo mi ricordo perfettamente tutto. La fotografia è eccezionale per certe cose...

Dove sono pubblicate, sul web, le tue foto?
http://www.aenimation.it/
www.flickr.com/photos/aenimation

Un pensiero a chi si avvicina ora al mondo della fotografia.
Cerca di fotografare con la mente, con la tecnica e con la bravura, ma soprattutto col cuore. Non c'è niente di meglio che la passione, e dalle foto si capisce chiaramente quando c'è e quando manca. Sempre allineare la mente, l'occhio e il cuore, è un mix speciale.








Fotografie: © Francesca Guadagnini

Per concludere, vuoi lasciare un saluto o un ringraziamento?
Grazie a Nemo
che mi ha invitato in Camera Oscura, ho imparato tantissimo grazie al gruppo, grazie a Luca e Stefano per tutti i consigli che mi danno e l'enorme pazienza, ai miei genitori e a Carlotta, la mia migliore amica.

1 commento:

  1. Bellissime l foto!
    Un po' piu' di luce non guasterebbe!
    Comunque complimenti,
    Edmond

    RispondiElimina